Intervista al giudice Oscar Maggi

L'intervista al giudice Oscar Maggi dopo la sentenza sul caso Google. Minacce ricevute tramite Facebook

Ringraziando il Prof. Giovanni Ziccardi per la segnalazione, riporto di seguito l’interessante intervista effettuata da Daniele Lepido al Giudice del Tribunale Penale di Milano Dott. Oscar Maggi, all’indomani della sentenza di condanna resa sul caso Google e delle offese e minacce dal medesimo ricevute sul proprio profilo di Facebook.

Ricordate il caso del Gruppo di Facebook che esortava a fare il tiro a bersaglio con i bambini down, aperto (da soggetti poi identificati) e fatto chiudere alla vigilia del dispositivo della predetta sentenza, pronunciata in relazione al caso del video vessatorio ai danni di un ragazzo disabile, indicato come down dai media per via del fatto che nel filmato erano contenute delle offese all’associazione Vividown? Avevo all’epoca ipotizzato che l’apertura di tale Gruppo fosse collegata con l’emanazione della sentenza che si sarebbe attesa di lì a poco.

Sembra di capire che la vicenda relativa al processo ai dirigenti di Google stia alimentando un deprecabile clima di tensione, che focalizza un certo grado di ostilità verso bersagli designati, siano essi soggetti appartenenti a un’intera categoria (come i ragazzi o i bambini down) o persone determinate (come il giudice Maggi, che ha reso la sentenza).

In tale clima rischia di sfuggire il contenuto della sentenza, già distorto da numerosi affrettati commenti, resi spesso sulla base dei comunicati stampa di Google, che ha un interesse nella vicenda.

Ora che sono state rese depositate le motivazioni della (parziale) condanna, va fatto lo sforzo di comprenderle evitando giudizi aprioristici sul solo dispositivo della sentenza. Mi sembra però che questo sforzo debba essere fatto anche da parte dei giornalisti, soprattutto là dove c’è necessità di emendare informazioni fuorvianti rese prima del deposito del testo integrale.

Fabio Bravo

www.fabiobravo.it

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

My Projects

      EUPL.IT - Sito italiano interamente dedicato alla EUPL

E-Contract-U

Giornalismo Investigativo - Inchieste e Diritto dell'informazione

My Books

My e-Books