Diritto dell’informatica

Nuova riforma del CAD

A seguito dell’entrata in vigore del Regolamento eIDAS dell’UE sulle firme elettroniche, identità elettronica e servizi fiduciari, si è reso necessario un intervento di riforma del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD), avutosi con il D.Lgs. 26 agosto 2016, n. 179, pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale (G.U. 13 settembre 2016, n. 214, Serie Generale).

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • LinkedIn
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • Live
  • del.icio.us
  • RSS
  • email

Web Security e Privacy Officer

Presso l’Università di Bologna è attivo il Corso di Alta Formazione in “Web Security e Privacy Officer“, con carattere interdisciplinare, della durata di sette mesi. Tra gli insegnamenti previsti nel piano didattico vi sono le seguenti materie:

  1. Web society e web security (SPS/07)
  2. Sicurezza aziendale e nuove tecnologie (SPS/12)
  3. Indagini investigative e web (INF/01)
  4. Diritto alla protezione dei dati personali e Privacy Officer (IUS/01)

La figura del Privacy Officer (o Data Protection Officer, DPO – Responsabile della Protezione dei Dati) è stata istituzionalizzata nel Regolamento UE n. 2016/679 sulla Privacy, pubblicato oggi (4.5.2016) nella Gazzetta Ufficiale dell’UE.

Di seguito il link al testo integrale del Regolamento ed alla Gazzetta ufficiale: Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati).

Chi fosse interessato al predetto Corso di Alta Formazione può consultare il sito di ateneo per gli approfondimenti e le informazioni utili su bando, requisiti e termini per presentare domanda, quota di iscrizioni, direttore, docenti, tutor, etc.

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • LinkedIn
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • Live
  • del.icio.us
  • RSS
  • email

Dichiarazione dei Diritti in Internet

Oggi, 29 luglio 2015, la Commissione per i Diritti e i Doveri in Internet, presieduta da Stefano Rodotà, ha presentato alla Camera dei Deputati in nuovo testo della Dichiarazione dei Diritti in Internet, redatta a seguito di consultazione pubblica.

Consta di 14 articoli. E’ consultabile a questo link in versione integrale (PDF).

 

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • LinkedIn
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • Live
  • del.icio.us
  • RSS
  • email

La responsabilità civile degli Internet Service Providers

 E’ stato pubblicato di recente il mio contributo dal titolo F. Bravo, La responsabilità civile degli Internet Service Providers, in G.Alpa e G. Conte (a cura di), La responsabilità d’impresa, Giuffrè, Milano, 2015, pp. 688-770.

 

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • LinkedIn
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • Live
  • del.icio.us
  • RSS
  • email

D.Lgs. n. 21/2014, di attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori (G.U. n. 58 dell’11.3.2014)

Segnalo che il D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, dal titolo “Attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, recante modifica delle direttive 93/13/CEE e 1999/44/CE e che abroga le direttive 85/577/CEE e 97/7/CE” è stato pubblicato in G.U. n. 58 dell’11.3.14.

Qui è disponibile il testo completo in PDF, consultabile anche sul sito della Gazzetta Ufficiale o su quello di Normattiva.

Per un primo commento al d.lgs. 21/2014 di attuazione delle direttiva 2011/83/UE si rimanda al paragrafo conclusivo di F. Bravo, I contratti a distanza nell’evoluzione del diritto privato europeo, in G. Alpa (a cura di), I contratti del consumatore, Giuffrè, Milano, 2014, pp. 529-602.

Per un commento più esteso alla disciplina sui contratti a distanza nel codice del consumo e nella direttiva 2011/83/UE si rimanda invece a F. Bravo, I contratti a distanza nel codice del consumo e nella direttiva 2011/83/UE. Verso un codice europeo del consumo, Giuffré, Milano, 2013.

Fabio Bravo

www.fabiobravo.it

 

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • LinkedIn
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • Live
  • del.icio.us
  • RSS
  • email

I contratti a distanza nel codice del consumo e nella direttiva 2011/83/UE. Verso un Codice europeo del consumo

bravo_contratti-a-distanza_consumatori

Segnalo l’uscita del mio ultimo lavoro monografico dal titolo “I contratti a distanza nel codice dle consumo e nella direttiva 2011/83/UE. Verso un codice europeo del consumo“, edito da Giuffrè (Milano), 2013.

L’opera è inserita nella collana “Temi di Diritto Privato e di Diritto Pubblico“, diretta dal Prof. Guido Alpa, che ha anche curato la presentazione del volume.

L’indice e l’abstract, che riporto di seguito, sono consultabili sul sito dell’editore.

 

L’opera analizza in maniera dettagliata e organica la disciplina sui contratti a distanza contenuta nel codice del consumo, offrendo al contempo una lettura sistematica comparata con la nuova disciplina delineata nella direttiva 2011/83/UE (contenente la clausola di armonizzazione massima, che priva gli Stati membri, in sede di recepimento, della facoltà di operare scelte diverse da quelle indicate nel testo comunitario).

L’opera si presenta utile non solo per approfondire l’analisi della disciplina attuale dei contratti a distanza e per cogliere l’evoluzione degli istituti, ma anche per analizzare compiutamente i tanti elementi di novità che la nuova disciplina presenta, tra i quali sono da annoverare: tipizzazione del contratto di vendita e del contratto di servizi in ambito europeo; introduzione di norme specifiche uniformi sul contratto di vendita (passaggio del rischio di perdita o danneggiamento dei beni; obbligo di consegna; etc.), che trascendono l’ambito applicativo dei contratti a distanza; armonizzazione e omogeneizzazione tra disciplina dei contratti a distanza e quella dei contratti negoziati fuori dei locali commerciali; modifiche alla disciplina degli obblighi informativi; contrattualizzazione ex lege delle informazioni precontrattuali; modifica della disciplina in materia di diritto di recesso e introduzione di moduli tipo; introduzione di nuove norme in materia di commercio elettronico e di contenuti digitali; modifiche alla disciplina sulle aste on-line; e così via.

L’analisi che ne deriva, sicuramente utile anche al lavoro di recepimento della direttiva, si colloca in una prospettiva di diritto privato europeo e mette in luce, tra spinte centripete e centrifughe, gli sforzi profusi dalle istituzioni comunitarie per giungere alla progressiva affermazione di un diritto contrattuale uniforme su scala europea.

 

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • LinkedIn
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • Live
  • del.icio.us
  • RSS
  • email

Responsabilità del provider e on-line behavioural advertising

Segnalo, per chi fosse interessato, il seminario ordierno su “Responsabilità del provider” (Fabio Bravo) e su “on-line behavioural advertising ed i nuovi servizi integrati di Google”  (Italo Cerno), nell’ambito del Dottorato di Ricerca in “Diritto delle Nuove Tecnologie – Informatica Giuridica” organizzato dal CIRSFID presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna.

Il seminario si svolge dalle 14,30 alle 16,30 presso la Sala Bertrand Russel di via Galliera n. 3.

A questo link è disponibile la locandina del seminario.

 

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • LinkedIn
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • Live
  • del.icio.us
  • RSS
  • email

Seminario sul tema “Google Law” presso l’Università di Bologna

Domani 18 aprile 2012, si svolgerà il Seminario del dottorato in Diritto e Nuove Tecnologie sul tema “Google Law“, organizzato dal CIRSFID dell’Università di Bologna (presso la Facoltà di Giurisprudenza, Via Zamboni n.  22, Aula n. 6, dalle 14:00 – 19:00).

Riporto di seguito il programma, con i relatori e i relativi interventi:

  • 14.00-14.30
    Introduzione: la galassia tecnologica di Google
    Prof. Monica Palmirani, Università di Bologna, CIRSFID
  • 14.30-15.00
    Analisi comparatistica US e EU in tema di responsabilità dell’internet service provider
    Dr. Avv. Marilù Capparelli, Google Italia
  • 15.00-15.30
    Ruolo degli ISP nella nuova disciplina sul diritto d’autore
    Dr. Avv. Guido Scorza, Università di Bologna, CIRSFID
  • 15.30-16.00
    Responsabilità dell’hosting provider e del gestore di piattaforme UGC
    Dr. Avv. Fabio Bravo, Università di Bologna
  • 16.00-16.30
    Trailers on line: la questione del copyright
    Prof. Alberto Musso, Università di Bologna
  • 16.30-17.00
    La SIAE e il Web
    Dr. Stefania Ercolani, SIAE
  • 17.00-17.30
    Keyword advertising e disciplina dei marchi
    Dr. Avv. Giorgio Spedicato, Università di Bologna
  • 17.30-18.00
    Le privacy policy di Google
    Dr. Avv. Pierluigi Perri, Università di Milano
  • 18.00-18.30
    On-line behavioural advertising ed i nuovi servizi integrati di Google
    Dr. Avv. Italo Cerno, Università di Bologna
  • 18.30-19.00
    Discussione e Conclusioni 

Il seminario rientra nel XXVII ciclo del dottorato di ricerca in Diritto e Nuove Tecnologie, sezione Informatica Giuridica.

 

Inviare una email a monica.palmirani@unibo.it per prenotarsi.

Per maggiori informazioni potete scrivere una mail a cirsfid.nuovetecnologie@unibo.it, nonché a cirsfid.dottinfgiur@unibo.it.

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • LinkedIn
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • Live
  • del.icio.us
  • RSS
  • email

Responsabilità degli Internet Service Providers

Domani terrò due lezioni al Master in “Diritto delle nuove tecnologie e informatica giuridica” dell’Università di Bologna (CIRSFID).

La prima verterà sulla “conclusione del contratto telematico” (già oggetto di altra mia lezione al Master in “Diritto Privato Europeo” dell’Università di Roma La Sapienza lo scorso 10 marzo)

La seconda verterà invece sulla “Responsabilità dei prestatori dei servizi della società dell’informazione“.

Sul medesimo tema (Responsabilità degli Internet service providers) terrò anche, ad aprile, una lezione agli studenti del Corso di Dottorato di ricerca in “Diritto e nuove tecnologie” dell’Università di Bologna (CIRSFID).

L’analisi, in ambito giuridico, della “Responsabilità dei providers” nel commercio elettronico costituisce punto centrale dell’attività di ricerca che sto svolgendo presso l’ateneo Bolognese.

La materia è in continua evoluzione, in quanto è attraversata da dirompenti interventi normativi, soprattutto de jure condendo, e da un significativo fermento giurisprudenziale.

L’intensa attività di ricerca, unita all’attività didattica che in questo periodo mi vede occupato anche nei corsi di laurea triennale e specialistica, non mi consentono purtroppo di aggiornare questo blog con la frequenza di un tempo. Per chi fosse interessato ad approfondire, segnalerò tuttavia di volta in volta le mie pubblicazioni scientifiche e gli appuntamenti accademici che mi vedono coinvolto su tali temi nevralgici.

 Fabio Bravo

www.fabiobravo.it

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • LinkedIn
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • Live
  • del.icio.us
  • RSS
  • email

Ragazzi in Rete. Avviso ai naviganti

 

 

 

Il Lions Club Imola Host e le Scuole medie imolesi, in collaborazione con Polizia Postale e delle Comunicazioni, Google, Telefono Azzurro, Università di Bologna (CIRSFID) e Adiconsum, hanno organizzato due incontri per genitori ed insegnanti sul tema della educazione all’uso dei nuovi media.

Calendario degli incontri:

 

Primo incontro

Data: 14 marzo 2012 ore 17:00 – Luogo: Imola, Palazzo Sersanti

Relatori:

  • Alberto Di Gabriele – Polizia Postale e delle Comunicazioni
  • Laura Bononcini – Google Italy
  • Fabio Bravo – Università di Bologna

Secondo incontro

Data: 21 marzo 2012 ore 17:00 – Luogo: Imola, Sala BCC ex Cinema Centrale

Relatori:

  • Monica Palmirani – Università di Bologna
  • Giovanni Salerno – Telefono Azzurro
  • Giuseppe Gabriele – Adiconsum

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti liberi

 Per informazioni: michele.martoni@unibo.it

Link dell’evento sul sito del CIRSFID – Università di Bologna

Volantino in PDF

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • LinkedIn
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • Live
  • del.icio.us
  • RSS
  • email
EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

My Projects

      EUPL.IT - Sito italiano interamente dedicato alla EUPL

E-Contract-U

Giornalismo Investigativo - Inchieste e Diritto dell'informazione

My Books

My e-Books